World Car of the Year 2011, fuori dalla gara anche l’Alfa Romeo Giulietta

Non ci sono più vetture italiane in lizza per l’ambitissimo premio mondiale “World Car of the Year 2011“. Sono state da poco comunicate le vetture che accedono alla fase “Semifinale” del premio, e fra queste auto non è più presente il nome dell’Alfa Romeo Giulietta. Sono dunque rimaste dieci le vetture che accedono alla fase semifinale del premio mondiale, di queste dieci solamente tre faranno parte del lotto delle finaliste. Le tre vetture finaliste saranno annunciate a Ginevra, in Svizzera, in occasione del Salone dell’Auto della città elvetica, il primo marzo. La vettura che sarà premiata come World Car of the Year 2011 sarà annunciata a New York, il 21 aprile. Ricordiamo che lo scorso anno fu la Volkswagen Polo ad aggiudicarsi questo prestigioso riconoscimento. Ecco le vetture che fanno parte delle dieci semifinaliste del “World Car of the Year 2011”.
– Audi A1,
– Nuova Audi A8,
– Nuova BMW Serie 5,
– Nuova BMW X3,
– Jaguar XJ,
– Jeep Grand Cherokee,
– Mercedes SLS,
– Nissan Leaf,
– Porsche Cayenne,
– Volvo S60 / V60.

Potremmo dire che in parte c’è un po di Italia in questo gruppo di vetture: infatti è presente una auto del gruppo Chrysler, la Jeep Grand Cherokee. Come ben sapete la Fiat possiede il 25% del capitale della Chrysler, dunque l’unico legame col nostro paese è proprio questo.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.