Mazda2 restyling, in arrivo ad ottobre

La casa automobilistica giapponese Mazda decide di puntare forte sul restyling di alcuni suoi modelli, restyling però non solo esteriore ma anche interno: si punterà molto a ridurre i consumi e a salvaguardare l’ambiente con una riduzione di emissioni di CO2 nell’aria. Oggi vi presentiamo il nuovo modello di Mazda 2, vettura su cui punta molto l’azienda giapponese, verrà ufficialmente presentata e poi lanciata ad ottobre, al Salone dell’Auto di Parigi. Era difficile migliorare la vettura, Auto dell’anno del 2008, ma i tecnici giapponesi hanno fatto un ottimo lavoro. Partiamo innanzitutto dagli esterni: è completamente nuovo il frontale, che adesso assomiglia più a quello dei modelli Madza più recenti. Nuovi ed inediti per questa vettura i fendinebbia, o meglio l’alloggiamento dei fendinebbia, che riprende lo stile della Mazda 3, così come la grande griglia centrale forma di bocca. Gli interni sono stato nettamente migliorati, più ergonomici per un comfort maggiore ed una grande comodità. Si punta ad essere una “family car”, potremmo definirla così, nonostante le sue forme non sia enormi, riesce a dare comodità a tutti i passeggeri. Il telaio è stato migliorato: la vettura peso meno, ha più dinamicità ma nello stesso tempo mantiene una ottima stabilità. Novità sui motori: adesso sono tutti omologati Euro 5, avranno dei consumi piuttosto bassi e terranno un livello molto basso di emissioni di CO2. La Mazda 2 verrà messa in commercio a partire da ottobre, prezzi ed allestimenti ufficiali verranno proposti dopo il Salone di Parigi.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.