Fiat potrebbe diventare sponsor della nazionale di calcio italiana

L’azienda automobilistica italiana per eccellenza, la Fiat, potrebbe aggiungere un nuovo capitolo al filone delle sponsorizzazioni sportive. Infatti come ben sappiamo, la Fiat sponsorizza già da qualche anno alcune squadre del campionato Brasiliano, mentre si è da poco interrotta la collaborazione con la Yamaha, team di MotoGP: da quando Valentino Rossi è passato alla Ducati infatti, la società del Lingotto ha deciso di ritirare la propria sponsorizzazione dal team giapponese. Nelle ultime ore si è sparsa la voce che la Fiat possa essere il prossimo sponsor della nazionale di calcio italiana. Una voce che gira con grande insistenza, che darebbe ancora una volta grande risalto all’italianità del marchio Fiat. Del resto l’azienda del Lingotto non è estranea al mondo del calcio: infatti l’azienda della famiglia Agnelli è legata indissolubilmente alla squadra di calcio della Juventus. L’idea di legare il marchio Fiat alla nazionale italiana è strategica: nell’anno dei 150 anni dell’Unità d’Italia, è un segnale forte che la Fiat vuole lanciare al Paese. Inoltre con due importanti appuntamenti come gli Europei del 2012 e sopratutto i Mondiali del 2014 in Brasile, Fiat si potrebbe garantire una grande visibilità a livello internazionale, specie in Brasile, dove il mercato dell’auto è in grande espansione e il marchio Fiat è fra i più acquistati. La notizia dell’accordo fra la FIGC e la Fiat dovrebbe arrivare la prossima settimana, quando la nazionale italiana si riunirà a Coverciano per la gara di qualificazione al Campionato Europeo ed una amichevole.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.