Chevrolet Trailblazer, si svela in anteprima al Bangkok International Motor Show

Arriva nella sua versione definitiva, in anteprima al Bangkok International Motor Show, la nuova Chevrolet Trailblazer: fino ad adesso, avevamo potuto ammirare solamente la versione concept, apparsa al Salone di Dubai. Il nuovo SUV-fuoristrada di Chevrolet entrerà in produzione a giugno, sarà realizzato proprio in Thailandia, dunque è questo il motivo che ha visto l’esordio della versione definitiva al Bangkok International Motor Show. La vettura è stata disegnata in Brasile, nel centro design Chevrolet sudamericano, prende spunto dalla Colorando, vettura dalla quale riprende la meccanica ed il pianale. Lo stile del telaio a longheroni, viene proprio dalla sorella più “anziana”. Completano le novità estetiche il frontale molto imponente, con calandra sdoppiata, i fari rialzati ed i passaruota marcati, tutti elementi che servono a dare maggiore “muscolosità” alla vettura, che all’interno riscopre lo stile della Chevrolet Captiva, con un abitacolo a sette posti. La nuova generazione di Trailblazer presenta due propulsori a gasolio: si tratta del 4 cilindri turbodiesel Duramax di 2.4 litri e della sua versione da 2.8 litri. Il primo, 4 cilindri turbodiesel Duramax di 2.4 litri, ha una potenza di 150 CV con 350 Nm di coppia; il secondo, il 4 cilindri turbodiesel Duramax di 2.8 litri, presenta una potenza di 180 CV e 470 Nm. Chevrolet non ha ancora comunicato la data di commercializzazione ed il prezzo del nuovo Chevrolet Trailblazer in Italia: maggiori informazioni saranno comunicate nei prossimi mesi.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.