Volvo V40, la nuova premium svedese in arrivo al Salone di Ginevra

Ecco un’altra esclusiva del Salone di Ginevra, che si aprirà in Svizzera fra pochi giorni. Si tratta della nuova Volvo V40, svelata qualche giorno fa sul web, con le prime immagini, seguita dalla presentazione ufficiale organizzata dalla Volvo, in attesa del primo impatto dal vivo al salone elvetico. La Volvo V40 andrà a sostiture la berlina S40 e la wagon V50, il design di questa vettura riprende alcuni elementi dai vari modelli della casa svedese, fra berlina, station wagon, coupè e SUV, caratteristici dei crossover. Grande attenzione è stata posta sulla tecnologia, che riprende lo slogan “Designed Around You“, una filosofia che vede la creazione di una vettura come risposta delle esigenze del guidatore e di chi “abita” la vettura. Proprio per questo la vettura è molto versatile, ma sopratutto è molto sicura, con una cura quasi maniacale dei vari impianti di sicurezza. Per quello che riguarda il motore, la nuova Volvo V40 presenta una vasta gamma di propulsori: si parte dal motore 1.6 turbodiesel e si arriva al motore turbo benzina T5 da 254 CV. La produzione verrà avviata nel mese di maggio, nello stabilimento di Gent, in Belgio. Håkan Abrahamsson, Responsabile Linea Veicoli Classe C & Responsabile Programma V40, racconta i segreti della nuova vettura. “La nuova V40 è l’auto più intelligente e sicura progettata da Volvo fino ad ora perché tutti i suoi equipaggiamenti sono stati studiati tenendo conto delle esigenze del conducente, per aiutarlo a rimanere concentrato e ben informato su come evitare collisioni e situazioni pericolose”.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.