Volkswagen Polo 2014, il restyling arriva a marzo

volkswagen-polo-restyling-2014Volkswagen ha annunciato il restyling di uno dei suoi modelli più diffusi in tutto il mondo: la Polo. La city car tedesca si rifà il look per questa versione 2014, diverse le migliorie apportate dai tecnici tedeschi che hanno preferito apportare poche modifiche, in particolare all’aspetto estetico, che da sempre è uno dei punti di forza della Polo. Sotto il punto di vista estetico, la Volkswagen Polo 2014 continua ad assomigliare ad un’altra vettura della casa automobilistica di Wolfsburg, la Golf: nuovo frontale, con mascherina anteriore inedita, nuovi proiettori ed un fascione paraurti rinnovato. La parte posteriore della vettura vede un nuovo paraurti e piccole modifiche nei gruppi ottici. All’interno, le modifiche principali riguardano la console centrale, che contiene i comandi per clima e sistema audio. Per quanto riguarda i motori, Volkswagen ha annunciato diverse novità: la gamma dei motori è veramente vasta, si parte dal benzina tre cilindri 1.0 litri MPI (da 60 CV e 75 CV) fino ad arrivare al top gamma, il motore benzina 1.2 litri TSI da 90 CV e 110 CV. Passando al diesel, troviamo il nuovo motore 1.4 litri TDI tre cilindri, nelle potenze da da 75 CV e 90 CV. Molto importante la dotazione tecnica della Polo 2014, da sempre la casa tedesca ha puntato su una elevata dotazione tecnologica, in particolare nel campo della sicurezza. Il prezzo italiano della Volkswagen Polo 2014 non è stato ancora annunciato, mentre in Germania la vettura sarà in vendita a partire da 12.450 euro, prezzo che si avvicinerà anche alla quotazione italiana.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.