Volkswagen Passat Alltrack, anteprima europea al Motor Show di Bologna

Doppio esordio per il nuovo prodotto targato Volkswagen: infatti l’azienda tedesca di Wolfsburg presenta l’inedita versione crossover della Passat, denominata Volkswagen Passat Alltrack. E la presentazione avverrà in grande stile, con un doppio lancio in contemporanea: la Passat Alltrack sarà presentata al Salone di Tokyo (3-11 dicembre 2011) e al Motor Show di Bologna (3-11 dicembre 2011). Un lancio dunque sia in Giappone che in Europa, per dare peso ad una vettura su cui l’azienda tedesca punta molto, definendola quasi come un punto comune fra la station wagon ed un SUV, per raggiungere un target particolare di pubblico. La vettura infatti risulta adatta ai tratti fuoristrada, mantenendo comunque una conformazione utilissima di vettura familiare e dunque molto spaziosa. Sono molte le modifiche apportate all’estetica della vettura: per diventare “fuoristrada” infatti i tecnici hanno aumentato l’altezza da terra, modificando sia il passaruota che il paraurti, molto più simili a quelli di un SUV. Per quello che riguarda i propulsori, la Volkswagen presenta due motori benzina e due diesel:
– motore benzina TSI da 160 CV,
– motore benzina TSI da 210 CV, con trazione integrale 4Motion e cambio DSG.
– motore turbodiesel TDI da 140 CV,
– motore turbodiesel TDI da 170 CV, con trazione integrale 4Motion e cambio DSG.
La nuova Volkswagen Passat Alltrack arriverà nel nostro paese nel 2012, per avere maggiori informazioni sugli allestimenti, sul listino prezzi e sulla data ufficiale di lancio, non ci resta che attendere la presentazione ufficiale al Motor Show di Bologna (3-11 dicembre 2011).

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.