Volkswagen Golf R, ecco la versione più sportiva

vw-golf-rPer celebrare il record di auto più venduta nel Vecchio Continente, Volkswagen ha proposto la sua Golf in una versione ancora più sportiva: nasce così la Volkswagen Golf R. Notiamo immediatamente il look sportivo, enfatizzato da minigonne laterali, paraurti e diffusore posteriore, con doppio terminale di scarico cromato: elementi dalla forte connotazione sportiva. Ma ci sono anche alcune novità estetiche che riguardano i gruppi ottici: luci diurne a doppia U, proiettori bi-xeno e luci posteriori brunite a Led. Di serie, è possibile avere ruote da 18”, mentre per quello che riguarda la carrozzeria, i loghi “R” caratterizzano ancora di più la vettura. Passiamo agli interni, dove risalta il nuovo materiale utilizzato per i tessuti interni: sedili sportivi in tessuto ed Alcantara, con cuciture Crystal Grey. La pedaliera è in acciaio inossidabile, la Golf R inoltre presenta tappetini con logo “R” e una strumentazione personalizzata, con display da 5.8″ pollici con sensore di prossimità. Ma è davvero interessante la configurazione meccanica: la Golf R infatti presenta un motore 2.0 litri  turbo benzina TSI da 300 CV, con 380 Nm di coppia massima, con trazione integrale 4Motion, disponibile con cambio manuale a sei marce o con trasmissione automatica con doppia-frizione DSG a 6 rapporti. La velocità massima è limitata a 250 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h è coperta in 5.1 secondi (con cambio manuale, con cambio automatico scende a 4.9 secondi). La nuova Volkswagen Golf R arriverà nel nostro Paese fra poche settimane: il lancio è infatti previsto per la fine di settembre, dopo la presentazione ufficiale al Salone di Francoforte, che si terrà nella città tedesca dal 12 al 22 settembre 2013.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.