Volkswagen Golf, 40 anni e non sentirli

Volkswagen GolfIn questi giorni si festeggia un traguardo molto importante in casa Volkswagen: è il 40esimo compleanno di una delle vetture storiche per la casa tedesca, la Golf. Nel 1974 c’era il bisogno di dare una scossa al mercato dell’auto: la casa tedesca aveva infatti intenzione di sostituire il Maggiolino. La strada tracciata fu molto importante perchè diede il via ad un nuovo tipo di progettazione: la Golf infatti fu una delle prime auto ad utilizzare la trazione anteriore ed il motore anteriore trasversale. Nonostante sia una delle auto più importanti di Germania, la Golf è strettamente legata al nostro Paese: i due più importanti designer della Golf sono infatti italiani. Il primo è Giorgetto Giugiaro, che nel lontano 1974 fu il primo designer della Golf. Il secondo designer è Walter De Silva, che si è occupato dello stile delle ultime tre serie prodotte della Golf. Si tratta della Volkswagen più apprezzata e dunque più venduta al mondo: dal 1974 ad oggi ne sono state infatti vendute oltre 30 milioni, un numero assolutamente importante che testimonia l’appeal di questa vettura, che nel corso di questi 40 anni, ha subito diversi restyling, mantenendo comunque i canoni principali della Golf. Buon 40esimo compleanno Volkswagen Golf!

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.