Volkswagen E-coMotion, da Ginevra il veicolo commerciali elettrico

Volkswagen E-coMotionIl Salone dell’Auto di Ginevra ha portato interessanti novità anche nel campo dei veicoli commerciali. Una delle proposte più interessanti, anche se si tratta di un concept, è senza dubbio quella lanciata da Volkswagen: il Volkswagen E-coMotion è infatti un veicolo commerciale elettrico. Non è una anteprima assoluta: il primo prototipo di questo veicolo fu presentato al Salone di Hannover lo scorso anno, con la denominazione eT. Ma è stato profondamente modificato, per venire incontro alle esigenze dei lavoratori che potrebbero utilizzarlo. E così ampie dimensioni, con una lunghezza di poco inferiore ai cinque metri ed una altezza di 196 cm, il veicolo commerciale elettrico Volkswagen E-coMotion presenta una ampa capacità di carico, pari a 4.6 metri cubi, sfruttabili con 800 chilogrammi. Nonostante uno spazio importante sia riservato all’alloggiamento delle batterie, il Volkswagen E-coMotion riesce ad offrire comunque un ottima capacità di carico. Per quello che riguarda il motore, l’E-coMotion sarà disponibile con batterie da da 20kWh, 30 kWh e 40 kWh: la versione da 20kWh, garantirà una autonomia di 100 chilomentri, mentre quella 30 kWh permetterà di avere una autonomia da 150 km, autonomia che sale fino ai 200 chilometri con la versione da 40 kWh. Il motore è da 68 CV, con coppia massima da 270 Nm ed una velocità massima di 120 km/h. Il Volkswagen E-coMotion sarà prodotto in diverse varianti: dalla versione cabinato, a quella con cassone ribaltabile e isotermito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.