Toyota presenta il nuovo SUV compatto

Al salone di Ginevra la Toyota ha presentato la nuova RAV4 2010, quarta generazione dal design totalmente rinnovato della sua SUV compatta. Dalla prima generazione, avvenuta nel 1994, il piccolo fuoristrada cittadino ha incrementato notevolmente la qualità su tutti i fronti, diventando un punto di riferimento per gli appassionato del genere.

[ad]

Dal punto di vista estetico le novità si percepiscono soprattutto nel frontale dotato di nuovi fari, cofano, passaruota e caratterizzato da una nuova griglia “a onde”, recentemente adottata anche sulla Auris 2010. I gruppi ottici posteriori sono a LED. Cambiano di poco gli interni, che restano spaziosi e vengono arricchiti solo con nuovi materiali: pelle e Alcantara. Molto capiente il bagagliaio, che va da una capacità di 473 litri fino ad arrivare a 1532 litri abbattendo i sedili posteriori. Proprio sui sedili è stato montato il nuovo sistema Easy Flat, che facilita l’abbattimento dei sedili posteriori a filo con il piano di carico, rendendo il SUV più sfruttabile e flessibile.

A sostituire i precedenti allestimenti “base”, Sol e Luxury, sono stati introdotti i due equipaggiamenti Exclusive e Executive, il secondo disponibile con le motorizzazioni top 2.2 D-CAT da 180 cavalli con cambio manuale a 6 rapporti e 2.2 D-CAT da 150 cavalli con filtro anti NOx e cambio automatico a 6 rapporti. Rimangono a disposizione le motorizzazioni turbodiesel 2.2 D-4D, anch’esso da 150 cavalli, con cambio manuale a 6 rapporti e il benzina 2.0 Valvematic con trasmissione Multidrive S o manuale 6 marce. I motori sono tutti dotati della tecnologia Toyota Optimal Drive, per migliorare il profilo ambientale riducendo i consumi e le emissioni di anidride carbonica.

About Redazione 291 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.