SsangYong Korando, adesso con trazione integrale e GPL

SsangYong-Korando_Sports_2013La casa automobilistica SsangYong ha reso disponibile anche nel nostro Paese, la nuova versione della SsangYong Korando. Una versione che offre la doppia alimentazione benzina GPL e la trazione integrale. Una versione che si aggiunge alle altre già disponibili e che punta sulla riduzione delle emissioni di CO2, ma sopratutto dei costi per il carburante, data la presenza del GPL che, come sappiamo, ha un costo di molto inferiore rispetto benzina e diesel. Questa versione offre un motore quattro cilindri, un 2 litri benzina da 149 CV, con una coppia massima di 197 Nm a 4.000 giri: con questo propulsore, la SsangYong Korando è in grado di avere una velocità massima di 163 km/h. I tecnici coreani spiegano che nonostante la doppia alimentazione, la vettura riesce ad avere un passaggio piuttosto fludio da benzina a GPL; il sistema di doppia alimentazione poi garantisce una migliore efficienza in fase di combustione. L’impianto infatti è creato da BRC e SsangYong e può contare sulla piena garanzia da parte del costruttore coreano. Il serbatoio GPL garantisce una capacità di 77 litri ed è inserito nella zona della ruota di scorta. La SsangYong Korando in versione bifuel, con alimentazione GPL e benzina, e con trazione integrale, è disponibile al prezzo di 22.990 euro, soli 2.000 euro in più della versione 2WD.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.