Sicurezza, è illegale guidare con le infradito?

Si avvicina l’estate ed in molti ogni anno ci poniamo la stessa domanda: è possibile, o meglio, è legale guidare con delle scarpe aperte? Sia che si tratti di un uomo (le infradito sono molto comode d’estate) o di una donna, spesso ci siamo posti questa domanda. La risposta – a sorpresa – è che tutto ciò è possibile. Infatti il Codice della Strada, nell’articolo 140, spiega come si debba “guidare con un abbigliamento adeguato al fine di evitare pericoli per la circolazione”. Dunque non si fa esplicitamente il nome di calzature vietate, lasciando grande libertà di scelta all’automobilista, grande libertà seppur con prudenza. Infatti in caso di un eventuale sinistro, potrebbe essere una aggravante importante trovare il guidatore sprovvisto di scarpe chiuse. Alcuni recenti sondaggi hanno dimostrato come nè le donne nè gli uomini italiani siano al corrente di questa norma, tanto che il numero delle donne convinte – per esempio – che non si possa guidare con le scarpe aperte, supera il 38% delle donne intervistate. Il problema infatti si pone più per le donne che per gli uomini, che piuttosto preferiscono indossare delle scarpe chiuse, magari delle comode sneakers, anche d’estate. Lo conferma un recente sondaggio: un campione ben ampio di uomini intervistati ha infatti confessato che in caso di viaggio al mare, preferisce guidare con delle classiche scarpe sneakers fino alla destinazione, per poi sostituirle con delle più comode infradito o ciabatte estive.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.