Seat, soddisfazione per il primo semestre di vendita

seatLa casa automobilistica spagnola Seat ha annunciato i dati delle vendite del primo semestre del 2014. Il report delle vendite lascia sicuramente soddisfatti i vertici della casa spagnola: le vendite complessive mostrano un aumento del +9.9% rispetto alle vendite del primo semestre del 2013, quando furono vendute 182.200 auto. Il primo semestre 2014 invece ha mostrato un totale di 200.200 veicoli venduti, con un aumento della produzione pari all’11.1%. Risultati davvero eccellenti, in un periodo un po’ complicato per quanto riguarda il mondo dell’auto. Seat comunque sottolinea che buona parte del merito di questi risultati positivi, è da attribuire alla Seat Leon. La nuova versione della Leon infatti ha avuto un grande successo: 78.600 esemplari venduti, con una crescita del 62.3% rispeto al 2013; bene anche la versione station wagon, che ha visto 21.200 ordini. Altro modello che ha garantito un buon livello di vendite è sicuramente la Seat Alhambra, con poco più di 11 mila unità vendute ed una crescita che si attesta intorno al 20%. Per quanto riguarda la localizzazione delle vendite di Seat, l’azienda spagnola ha fatto segnare aumenti in doppia cifra nelle principali nazioni europee, come Spagna, Germania, Regno Unito e Italia. Intanto arriva una notizia interessante: Seat adotterà il sistema Android Auto. “Android Auto verrà ottimizzato per rispondere in modo specifico alle esigenze del conducente, semplificando l’interazione con il veicolo e lo smartphone e riducendo così la possibilità di distrazioni” spiegano dalla casa automobilistica.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.