Seat Exeo restyling, arriva nel 2012 in Europa

Anche Seat presenterà diverse novità al prossimo Salone di Francoforte: oggi vi parliamo del restyling della Exeo. La Seat Exeo nasce nel 2009, sulla base dell’Audi A4, la seconda generazione, adesso a quasi tre anni di distanza, viene realizzata una nuova versione, più moderna ed attuale. Il nuovo volto della Exeo non può prescindere da modifiche estetiche, specie quelle sul frontale: i nuovi gruppi ottici offrono nuove forme e illuminazione a LED per le luci diurne. Il look presenta nuove linee, sempre più vicine ad uno stile e alle tendenze più attuali. E’ stata ridisegnata anche la calandra, mentre a completare le modifiche esterne citiamo anche la presenza dei nuovi cerchi in lega (da 17″ pollici o da 18″ pollici). Passiamo agli interni: il look è stato completamente rivisitato, l’abitacolo della nuova Exeo offre un nuovo design del volante, una plancia piuttosto simile alla vecchia versione, mentre i rivestimenti sono inediti. Chiudiamo con i motori: infatti i nuovi propulsori sono più ecologici, dunque meno emissioni di CO2 e un discreto risparmio in fatto di consumi. Il motore più interessante resta il 2.0 TDI common-rail, con 143 CV e cambio manuale (opzionale quello automatico con controlli al volante). Per quello che concerne l’aspetto della sicurezza, Seat offre ESP, ABS, sette airbag, sistema di navigazione DVD e impianto audio Bose. La nuova Seat Exeo sarà presentata nei prossimi giorni al Salone di Francoforte, dove sarà annunciata la data di uscita (nel 2012) e sarà comunicato anche il listino prezzi.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.