Salone dell’auto di Mosca 2014, tutte le novità e le anteprime

salonemosca14E’ partito il 27 agosto il Salone di Mosca, evento automobilistico molto importante che si tiene ogni due anni in Russia. Quest’anno il Moscow International Automobile Salon 2014 è inevitabilmente influenzato dalle tensioni politiche fra Russia e Ucraina: i venti di guerra che stanno coinvolgendo i due Paesi, non potevano non influenzare la presenza degli appassionati e delle case automobilistiche, che hanno ridimensionato la loro offerta. Quindi le grandi case hanno preferito portare pochi modelli nuovi in Russia, per dirottare le presentazioni più importanti nelle prossime occasioni europee. Fra le novità presenti a Mosca, spicca la BMW X5 Security Plus: una vettura blindatissima, definita a prova di Kalshnikov. Chevrolet Niva Concept anticipa l’arrivo di un fuoristrada Chevrolet sul mercato russo, che potrebbe sbarcare nel 2016, mentre Opel presenta la versione speciale della Mokka, denominata Opel Mokka Moscow Edition. Non mancano le vetture destinate al mercato russo, oppure prodotte proprio in Russia: è il caso delle auto Lada. L’azienda presenta la nuova berlina compatta Lada Priora e la nuova Lada Vesta. Anche Toyota scende in campo con una bella new entry: la Toyota Camry, in versione “internazionale”, differente dalla versione Usa; la Camry sfiderà sul mercato russo la francese Peugeot 508, altra anteprima del Salone di Mosca. Citazione per le auto prodotte in Russia: Ford presenta la nuova Ford EcoSport, realizzata in Tatarstan, mentre la francese Renault presenta la nuova Renault Sandero, prodotta nello stabilimento di Togliatti.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.