Ridurre gli incidenti stradali: la strada che si illumina autonomamente in Olanda

Si sa che il costo dell’assicurazione RCA dipende non solo da come guidiamo ma anche dall’incidenza di sinistri stradali. Che le due cose siano spesso correlate una all’altra è verissimo ma talvolta le condizioni stradali sono tali da mettere chi è al volante in difficoltà ed esporlo a maggiori probabilità di errore. Una di queste condizioni è relativa alla visibilità della strada, specialmente in tratti extraurbani non illuminati, sostanzialmente in buio pesto dove i nostri fari riescono ad illuminare pochi metri avanti di noi, magari anche disturbati dalle luci delle vetture in senso contrario.

Avremo certamente pensato più volte che sarebbe stato più tranquillo e sicuro se la strada fosse stata illuminata ed è da questo che sono partiti in Olanda con un interessante esperimento. La strada in questione è la N329, nei pressi della cittadina di OSS, un tratto di strada buia. La strada si illumina da sola nelle ore notturne. Questo è dato grazie ad una vernice luminescente con cui sono state dipinte le strisce che delimitano le corsie e la carreggiata.

Questa vernice si “carica”di giorno, cedendo luce di notte. Chi viaggia, si trova a transitare in un sentiero illuminato, con molta sicurezza in più. Il vantaggio è che l’assicurazione, riducendo i rischi, può diminuire e che non è necessario utilizzare energia elettrica con conseguenti impianti costosi da installare e da manutenere. Se l’esperimento darà buoni risultati nel tempo, è auspicabile che trovi adeguate applicazioni anche nel nostro Paese, dove la luce del sole, di giorno, certo non manca.

About Redazione 291 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.