NHTSA: “Problemi agli airbag, richiamo per 2.12 milioni di auto”

nhtsaNei giorni scorsi, il Segretario dei Trasporti americano ha annunciato la nuova campagna di richiamo per tante autovetture che circolano sulle strade americane. L’allarme arriva dall’NHTSA, che ha scoperto un problema relativo ad un particolare componente elettronico: questo sistema non sarebbe in grado di attivare l’airbag, mettendo dunque a serio rischio la salute dei conducenti e passeggeri delle auto. Ma non è tutto, perchè il sistema sarebbe difettoso e potrebbe anche prevedere l’esplosione improvvisa dell’airbag, senza nessun urto o magari con un urto lieve. Per questo motivo, il Segretario dei Trasporti americano ha ufficialmente richiamato oltre 2.12 milioni di auto e SUV. “Questo è un problema complicato per i consumatori, che potrebbero essere costretti a tornare dal loro rivenditore più di una volta, ma questo è un problema di sicurezza urgente, e tutti i consumatori con veicoli interessati dal precedente richiamo dovrebbero avere quel componente che evita l’inconveniente installato. Una seccatura è molto meglio di una tragedia familiare” ha commentato Mark Rosekind, direttore del National Highway Traffic Safety Administration. Il richiamo coinvolge un gran numero di vetture, vediamole nel dettaglio:
– 2003 Acura MDX (circa 370.000 veicoli),
– Dodge Viper,
– 2002-2004 Jeep Grand Cherokee, 2002-2003 Jeep Liberty (circa 750.000 veicoli),
– 2003-2004 Honda Odyssey,
– 2003-2004 Pontiac Vibe,
– Toyota Corolla, Toyota Matrix e Toyota Avalon (circa 1 milione veicoli).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.