Mercedes presenta Classe G C 63 AMG e Classe G G 65 AMG

L’azienda tedesca Mercedes presenta in occasione del Salone di Pechino, i due fuoristrada di lusso in versione rinnovata e modificata, con novità di rilievo sul motore e qualche piccola modifica estetica. Partiamo con ordine, dal Mercedes C 63 AMG. Rispetto alla versione precedente, che va a sostituire, il fuoristrada presenta un motore benzina V8 di 5.5 litri biturbo a iniezione diretta da 544 CV e 760 Nm di coppia massima, con 47 CV in più e una coppia maggiorata di 60 Nm rispetto al propulsore precedente: raggiunge i 210 km/h di velocità massima ed ha una accelerazione 0-100 km/h in 5.4 secondi. Il motore viene poi abbinato al cambio automatico 7G-Tronic Speedshift Plus Amg ed al sistema Start&Stop, che permette di diminuire leggermente i consumi ed emissioni: 13,8 litri per 100 km ed emissioni di CO2 pari a 322g/km. Passiamo al Mercedes Classe G G 65 AMG, ossia il fuoristrada più potente al mondo, grazie al motore V12 biturbo da 6.0 litri con una potenza di 612 CV ed una coppia massima di 1.000 Nm. L’accelerazione da 0 a 100 Km/h avviene in 5.3 secondi, mentre la velocità massima è di 230 km/h. I consumi sono più elevati rispetto al modello precedente: 17 litri di benzina ogni 100 km percorsi, mentre le emissioni salgono a 397 g/km. La nuova gamma Mercedes Classe G C AMG parte da circa 270.000 euro e sarà in vendita a partire dal mese di giugno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.