Mercedes GL, la nuova generazione di SUV debutta al Salone di New York

E’ stata lanciata la scorsa settimana negli Stati Uniti, in occasione del Salone di New York, la nuova generazione di SUV Mercedes: parliamo della Mercedes GL, SUV di grandi dimensioni prodotto dalla casa tedesca, in grado di ospitare fino a sette persone. Il design presenta nuove linee, che danno una conformazione più dinamica alla vettura: i volumi piuttosto regolati e le forme svecchiate, danno un aspetto più interessante al SUV tedesco. Non mancano poi le luci anteriori e posteriori a LED, mentre in pieno stile “fuoristrada” vengono inserite delle protezioni inferiori, i parafanghi e delle barre sul tetto. Gli interni cambiano completamente la nostra visione della vettura: è come se da una SUV si passasse ad una normale berlina. La plancia ha una consolle centrale con i vari comandi, con uno schermo inserito fra le due bocchette di ventilazione. Altri comandi sono disponibili sul volante, a quattro razze. Le finiture degli interni sono curate come in pieno stile Mercedes, con legno e alluminio. Il bagagliaio è molto capiente: si parla di una capienza che oscilla fra i 680 e 2.300 litri. Passiamo al motore: la vettura presenta un diesel e un benzina. Il motore diesel common rail GL 350 BlueTEC 4MATIC, con una potenza di 258 CV e una coppia massima di 620 Nm; in alternativa troviamo il V8 a iniezione diretta di benzina e biturbo 4.6 litri GL 500 4MATIC BlueEFFICIENCY, da 408 CV.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.