Mercedes Classe B, da novembre a partire da 27.923 euro

Mercedes lancerà nel mese di novembre, la nuova Classe B. Presentata in anteprima al Salone di Francoforte, la vettura multispazio compatta mostra tutto il suo splendore e le sue modifiche, non solo stilistiche ovviamente. Il restyling infatti prevede forme più dinamiche, grazie anche all’altezza da terra che è più contenuta rispetto al modello precedente; fra le altre modifiche, restano pressochè invariate le misure, dimensioni importanti che permettono di avere un ottima abitabilità all’interno della vettura, capace di ospitare fino a 5 passeggeri. Migliora anche l’aerodinamica, con un Cx variabili fra 0.24 e 0.26, anche grazie al pacchetto aerodinamico Eco Technology. Passiamo ai motori, la nuova Classe B ospita quattro diversi propulsori, due diese le e due benzina:
– motore benzina 1.6 turbo da 122 CV
– motore benzina 1.6 turbo da 156 CV
– motore diesel 1.8 sovralimentato da 109 CV
– motore diesel 1.8 sovralimentato da 136 CV.
La Classe B offre all’acquirente la possibilità di abbinare diversi tipi di cambi: dal cambio manuale a 6 rapporti, a quello automatico a doppia frizione, tutti possono essere compatibili ai quattro motori Mercedes. Tanta attenzione nella sicurezza, dove spicca il sistema Collision Prevention Assist, in grado di intuire quando potrebbe avvenire una collisione con un altro veicolo, tanto da predisporre la massima risposta all’impianto frenante.
La nuova Mercedes Classe B 2012 sarà commercializzata dal mese di novembre, anche in Italia, ed avrà un prezzo di listino che partirà da 27.923 euro.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.