Mercato dell’auto, ad agosto +7.7% in Europa

Arrivano i dati definitivi sul mercato dell’auto ad agosto. I dati, riferiti all’intero mercato europeo, sono molto positivi: infatti in Europa, le immatricolazioni sono cresciute del 7.7% rispetto ad agosto 2010. Dunque una buona crescita rispetto a dodici mesi fa, una crescita che arriva dopo il calo del 2% ravvisato nel mese di luglio. Ed effettivamente i principali mercati europei sono tutti in positivo, Italia compresa. Si passa dall’ottimo dato della Germania (+18.3%), passando per i dati di Inghilterra (+7.3%), Spagna (+5.9%), Francia (+3.1%) ed infine con l’Italia, che fa segnare un aumento modesto (+ 1.5%). Per quanto riguarda l’andamento delle vendite delle varie case automobilistiche, il gruppo Fiat mostra due facce: il lato positivo è senza dubbio quello di Lancia, che in questo mese aumenta le vendite del 15.7%, mentre crolla dell’11.6% il marchio Fiat, rallenta anche Alfa Romeo con una leggerissima flessione (-0.2%). Grande prestazione di Jeep, che fa segnare un aumento del 144.4% ad agosto, mentre crescono le immatricolazioni di altri marchi come Kia (+19.9%), Ford (+19.1%), Volkswagen (+16.6%). Ma un altro boom positivo è quello di Lexus che fa segnare un incremento delle immatricolazioni pari a +123.6%, mentre altri dati degni di nota sono quelli di BMW (+25.2%) e Mini (+45.4%). In grande flessione alcuni marchi giapponesi come Mazda (-27.8%), Honda (-21.8%), Suzuki (-15.4%), Toyota (-8.4%), cali più contenuti per Dacia, Chevrolet e Citroen.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.