Lexus richiama 4.000 auto in Italia

Importante campagna di richiamo per la Toyota, che riguarda alcuni modelli Lexus. E stavolta i richiami coinvolgono anche il nostro paese. Il componente guasto in questione è un pezzo molto importante: i freni. Infatti la Toyota sta richiamando in tutta fretta circa 1.5 milioni di auto, riguardanti solo il marchio Lexus, sia in Europa che in Giappone e anche negli Stati Uniti. Un mega richiamo, un numero enorme quello delle vetture che saranno richiamate. Bisogna dare atto alla Toyota che si è mossa per tempo ed in maniera piuttosto precisa: infatti la casa automobilistica giapponese ha diramato i vari modelli e il quantitativo di vetture che saranno richiamate in ogni paese. Come già detto si tratta solo delle Lexus, in Italia saranno circa 4.000 le vetture che dovranno essere richiamate. Ecco nel dettaglio di quali modelli si tratta:
Lexus GS 300 prodotte da settembre 2004 a febbraio 2006, problema al connettore della pompa della benzina,
Lexus GS 300 (Prodotte da settembre 2004 a dicembre 2005), problema alla guarnizione della pompa dei freni.
Lexus IS 250/IS 220d (Prodotte da settembre 2004 a dicembre 2005), problema alla guarnizione della pompa dei freni.
Lexus RX 300/330 (Prodotte da febbraio 2003 a novembre 2005) problema alla guarnizione della pompa dei freni.
Secondo le stime della casa giapponese, in Italia sono 214 le Lexus GS 300 che mostrano il problema del connettore alla pompa della benzina, mentre le vetture che presentano il problema della guarnizione della pompa dei freni sono oltre 3.700. La Toyota ha assicurato che in nessun caso le vetture che hanno mostrato queste disfunzioni hanno subito incidenti da collegare a queste problematiche, e che ogni possessore di una vettura da richiamare verrà avvisato tramite raccomandata nel più breve tempo possibile. Il guasto ovviamente verrà riparato gratuitamente.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.