Lexus LS restyling, in arrivo l’aggiornamento della lussuosa giapponese

E’ stata presentata a San Francisco nei giorni scorsi, la nuova Lexus LS restyling: la seconda generazione della vettura di lusso della casa giapponese sbarca così sul mercato. La vettura sarà proposta in diverse versioni, LS 460, LS 600h e l’inedita 460 F Sport. Secondo quanto dichiarato dai tecnici giapponesi, sono state apportate oltre tremila modifiche rispetto alla versione precedente, ma le linee non risultano stravolte: il nuovo look è impreziosito dai nuovi gruppi ottici a LED, con luci diurne a LED e fari fendinebbia inediti. Nuova anche la griglia centrale, con prese d’aria maggiorate. La vettura coniuga sportività ed eleganza, ma riesce anche ad abbinare un ottimo comfort nell’abitacolo, sia per il guidatore che per i passeggeri. E sicuramente fra le novità più importanti, spicca la dotazione che equipaggia la vettura: i tecnici giapponesi hanno riposto grande attenzione alla sicurezza, per questo motivo sono stati installati diversi sistemi di assistenza alla guida, sia per quello che rigurda la sicurezza attiva che quella passiva. La chicca della Lexus LS restyling è sicuramente il motore: un propulsore V8 di 4.968 cc a benzina, da 384 CV, abbinato all’unità Hybrid Drive da 218 CV. E’ sicuramente il motore ibrido più potente al mondo. Per quanto riguarda la dotazione interna, il pannello degli strumenti è illuminato da luci LED, mentre è possibile sfruttare i sistemi di infotainment grazie al nuovo multi-display LCD da 12,3”,e al sistema Remote Touch Interface; non manca un ottimo settore audio, grazie al sistema audio Mark Levinson Reference Surround con 19 altoparlanti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.