La crisi blocca il progetto Kia Soul’ster

L’evoluzione della Kia Soul, la vettura che sarebbe dovuta essere un crossover cabrio non verrà più prodotta dalla casa coreana della Kia. Infatti l’azienda automobilistica asiatica ha deciso di sospendere il progetto, non è chiaro se in maniera definitiva o piuttosto momentaneamente. La Kia Soul’ster fu proposta al pubblico come concept, nel salone di Detroit, nel 2009: molto interesse da parte della critica e degli spettatori americani. Nonostante ciò la Kia ha deciso di sospendere il progetto Kia Soul’ster (questo il nome ufficiale della vettura) per problemi economici. La crisi che sta colpendo il mercato dell’auto non risparmia nessun costruttore, dunque la produzione di un modello così particolare al momento potrebbe essere un rischio che una casa come la Kia non si può permettere. Lo stesso Orth Hendrick, direttore di produzione Kia, in una recente intervista ha fatto capire come in effetti la Kia Soul’ster non fosse proprio una modifica della Kia Soul, piuttosto una nuova vettura, con modifiche troppo importanti da fare sulla Kia Soul, tanto da prevedere la costruzione diretta di una nuova vettura, non sfruttando (se non in parte minima) il progetto Kia Soul. Una possibile soluzione sembra arrivare nel 2012: in quell’anno infatti la Kia proporrà un restyling della Kia Soul. Sarebbe ipotizzabile che la Kia Soul’ster possa diventare una variante della Soul, magari una versione molto accessoriata o proposta semplicemente come versione cabrio. Ma su questa possibilità la casa coreana non si è sbilanciata.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.