Il Motor Show presenta l’edizione speciale 2009

motor_showE’ stato presentato ufficialmente la 34esima edizione del Motor Show, in programma a Bologna dal 4 all’8 dicembre. Tra le tante novità arriva un debutto inedito per un’iniziativa fieristica, ovvero il “Moto Racing Paddock Show”. Si tratta di un momento di incontro tra i team che prenderanno parte alle competizioni motociclistiche e il pubblico appassionato delle due ruote.

[ad]

Come ogni anno continua il Memorial Bettega, e quest’anno tra i nomi di illustri piloti ci sarà anche quello di Valentino Rossi. Un’edizione che come già annunciato tenderà allo spettacolo puro, con gare, test drive ed esibizioni. In forse anche una sfilata di auto d’epoca in città. Il 4 dicembre è prevista la presenza di Giancarlo Fisichella, mentre il 5 dicembre sarà il giorno dedicato interamente alla Ferrari; infatti il cavallino rampante ha messo in programma il Ferrari Day.

Il periodico Quattroruote è riuscito a portare in fiera una piccola esposizione. Si tratta di ben 13 marchi di auto (Alfa Romeo, Citroen, Dr, Fiat, Ford, Hyundai,Kia, Mercedes, Opel, Porsche, Smart, Toyota, Suzuki) che porteranno le loro ultime novità da testare nell’apposita area. Tra gli spettacoli nelle aree esterna è previsto anche un crash test organizzato dal Ministero dei Trasporti.

Tra le novità, forse la più interessante per i visitatori, anche il prezzo del biglietto, che scende a soli 12 euro (l’anno scorso costava 24 euro). Ridotti anche i costi dei parcheggi attorno alla fiera. Un aiuto sui costi arriva anche dalla Federalberghi, che, come annuncia il presidente Celso De Scrilli, il prezzo di una camera comprenderà anche i biglietti di ingresso alla fiera.

L’amministratore delegato della Promotor International, Giada Michetti, ha dichiarato: “Il Motor Show di Bologna è un patrimonio che non può essere disperso. Per questo motivo non abbiamo pensato nemmeno per un attimo a cancellare l’edizione di quest’anno, ma abbiamo continuato a lavorare per trasformare l’anno orribile dell’automotive in un’opportunità di rilancio per noi e per il settore”.

About Redazione 291 Articoli
Articoli scritti a più mani dalla redazione di Motoeauto.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.