Hyundai-Kia, 136 mila veicoli richiamati in Europa

hyundia-kiaIl gruppo Hyundai-Kia ha diffuso un comunicato decisamente importante per la salute di tutti gli automobilisti. Secondo quanto scritto nella nota ufficiale, Hyundai-Kia avvieranno a breve una campagna di richiamo. Si tratta di 136 mila auto da richiamare in tutta Europa: una campagna di richiamo dalle dimensioni contenute, ma che va comunque tenuta in considerazione. Il colosso asiatico sta avvisando tutti i possessori delle vetture che potrebbero avere un problema alle cinture di sicurezza: in caso di incidente, le cinture infatti potrebbero non avere il giusto livello di pretensionamento. Spieghiamo meglio di cosa si tratta: il pretensionatore serve a tendere la cintura di sicurezza prima dell’impatto, quando l’incidente è imminente. E’ uno strumento fondamentale perchè stringe la cintura, assicurando la migliore protezione del nostro corpo. Ecco nel dettaglio quali sono le vetture coinvolte:
Hyundai ix35 prodotte tra l’ottobre 2011 e il giugno 2012;
Kia Soul prodotte tra gosto 2011 e marzo 2012;
Kia Sportage prodotte tra ottobre 2011 e novembre 2012.
Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale di Kia e Hyundai: in un apposita sezione, si potrà inserire il numero di telaio e verificare se l’auto in vostro posesso è soggetta al richiamo o meno. Per le vetture che dovranno essere richiamate, il piano è chiaro: l’utente porterà nei service specializzati la propria vettura. I tecnici effettueranno i dovuti controlli e sostituiranno il pezzo difettoso nel corso di una giornata lavorativa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.