F1, Vettel trionfa a Melbourne

Il campionato mondiale di Formula 1 riprende da dove ci aveva lasciato. Sebastian Vettel, il giovanissimo iridato della Red Bull domina il Gran Premio di apertura in Australia e si porta così a casa la prima vittoria della stagione, l’undicesima in carriera. Il pilota tedesco, partito in pole position, gestisce in scioltezza la gara, perdendo il primo posto solo in occasione dei valzer dei pit-stop (due per lui). A 22” c’è Louis Hamilton su McLaren, seguito da Vitali Petrov su Lotus Renault, il primo pilota russo nella storia della Formula 1 a salire sul podio.

Malino le Ferrari: Alonso parte male ma riesce comunque a fare una buona gara e chiudere in quarta posizione dopo tre soste, anticipando l’altra Red Bull dell’idolo di casa Mark Webber. Massa invece soffre le nuove gomme Pirelli e arriva nono, dietro alle sorprendenti Sauber di Kobayashi e del giovane debuttante messicano Perez, che si prende la soddisfazione di andare a punti alla sua prima gara in Formula 1. Sesto Button su McLaren, costretto ad un Drive Through dopo un sorpasso irregolare su Massa durante la gara, mentre la top ten viene chiusa da Sebastian Buemi su Toro Rosso.

Disastro per le Mercedes GP: Schumacher è costretto a ritirarsi praticamente subito dopo un contatto al via che ha pregiudicato prima la gomma posteriore destra, poi le relative sospensioni. Rosberg viene invece colpito da Barrichello che ha tentato un sorpasso forse fin troppo azzardato finendo direttamente sul pilota della scuderia tedesca. Quindicesimo l’unico italiano in gara, Jarno Trulli su Lotus.

Ordine di arrivo:
1. Sebastian Vettel (Ger) Red Bull 58 giri in 1hr 29’30″259
2. Lewis Hamilton (GB) McLaren a 22″297
3. Vitaly Petrov (Rus) Renault a 30″560
4. Fernando Alonso (Spa) Ferrari a 31″772
5. Mark Webber (Aus) Red Bull a 38″171
6. Jenson Button (GB) McLaren a 54″304
7. Sergio Perez (Mes) Sauber a 1’05″845
8. Kamui Kobayashi (Gia) Sauber a 1’16″872
9. Felipe Massa (Bra) Ferrari a 1’25″186
10. Sebastien Buemi (Svi) Toro Rosso a 1 giro
11. Adrian Sutil (Ger) Force India
12. Paul Di Resta (GB) Force India
13. Jaime Alguersuari (Spa) Toro Rosso
14. Nick Heidfeld (Ger) Renault
15. Jarno Trulli (Ita) Lotus a 2 giri
16. Jerome d’Ambrosio (Bel) Virgin a 4 giri

Classifica Piloti:
1 Sebastian Vettel Red Bull Racing 25
2 Lewis Hamilton McLaren 18
3 Vitaly Petrov Renault 15
4 Fernando Alonso Ferrari 12
5 Mark Webber Red Bull Racing 10
6 Jenson Button McLaren 8
7 Sergio Perez BMW Sauber 6
8 Kamui Kobayashi BMW Sauber 4
9 Felipe Massa Ferrari 2
10 Sebastien Buemi Toro Rosso 1

Classifica Costruttori:
1 Red Bull Racing 35
2 McLaren 26
3 Renault 15
4 Ferrari 14
5 Sauber 10
6 Toro Rosso 1

Prossima gara:
10 aprile – Malesia – Kuala Lumpur

Giovanni Ferlazzo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.