Dacia, 15esimo anno dall’unione con Renault

dacia_logoIn questi giorni si festeggia un traguardo molto importante in casa Dacia: la casa automobilistica infatti festeggia i 15 anni dall’ingresso nel gruppo Renault. Un traguardo che ha permesso alla “piccola” Dacia di crescere sotto tutti i punti di vista, espandendo il proprio mercato anche in zone dell’Europa poco supportate fino a quel momento. Oggi Dacia è il primo esportatore della Romania, rappresentando una fetta molto importante dell’economia rumena (il 2,9% del PIL della nazione), oltre ad offrire anche un’ottima quantità di posti di lavoro: si contano infatti circa 17.000 dipendenti Dacia in Romania. Il tutto grazie all’importante investimento di Renault in Romania: il gruppo automobilistico francese ha investito 489 milioni di euro in 5 anni, portando Dacia ad avere una quota di mercato pari al 2.5%. Ma non è tutto: il 2014 coincide anche col decimo anno di vita della Dacia Logan. Lanciata nel 2004, la Dacia Logan ha superato recentemente i 2.7 milioni di veicoli venduti in tutta Europa. Possiamo tranquillamente affermare che la Logan è stata lo spartiacque fra le vecchia Dacia e la nuova Dacia del gruppo Renault. “La Dacia Logan è un progetto che è diventato un programma e, soprattutto, un pilastro della strategia di Renault e dell’Alleanza” ha spiegato Carlos Ghosn, presidente e direttore generale del Gruppo Renault.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.