Chevrolet Orlando, da 19.600 euro

Gli ottimi risultati di vendite in Europa per la Chevrolet, hanno permesso all’azienda automobilistica americana, di lanciare una nuova multispazio: ecco la Chevrolet Orlando, in evendita in Europa dal febbraio 2011. Nonostante sia prodotta in Corea, il design di questa Orlando è chiaramente di stampo statunitense: dimensioni compatte ma grande spaziosità all’interno (sette posti), sembra quasi più grande di quanto dimostrino le sue dimensioni. Il frontale è molto sobrio, la linea estetica riporta un po lo stile Chevrolet, mentre sono molto particolari le barre sul tetto. Forse la parte dolente è il gruppo ottico, posto in una posizione troppo sensibile agli urti. Passiamo alla disponibilità di propulsori per questa vettura: la Chevrolet Orlando offre due motori, un benzina e due diesel, eccoli nel dettaglio:
motore benzina, il 1.8  da 141 CV e 176 Nm di coppia massima, cambio manuale, consumo in ciclo misto di 7.3 l/100 km, velocità massima di 185 km/h, da 0 a 100km/h in 11.6 secondi.
motore turbodiesel common rail 4 cilindri, di 2 litri, con potenza di 130 CV, una coppia massima di 315 Nm, cambio manuale, consumo in ciclo misto di 6 l/100 km, velocità massima di 180 km/h, da 0 a 100 km/h in 10.3 secondi.
motore turbodiesel common rail 4 cilindri, di 2 litri, con potenza di 163 CV, una coppia massima di 360 Nm, cambio manuale o automatico, consumo in ciclo misto di 6 l/100 km velocità massima di 195 km/h, da 0 a 100km/h in 10 secondi netti.
La Chevrolet Orlando sarà in vendita da febbraio 2011, ad un prezzo di listino che partirà da 19.600 euro.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.