Camaro Convertible HPE600, kit by Hennessey

Nonostante sia arrivata da poco sul mercato, la nuova Camaro Convertible ha subito visto una nuova e particolare versione, prodotta dal noto tuner texano Hennessey. Nasce dunque la nuova Camaro Convertible HPE600. Il modello originale era molto interessante, il tuner texano ha però deciso di realizzare una versione molto più potente della muscle car della General Motors. L’immagine estetica di questa vettura non è stata comunque stravolta. Infatti l’allestimento base di Hennessey punta ad alcune modifiche interne, come i nuovi poggiatesta, con logo ricamato, tappetini personalizzati e una targhetta numerata che indica progressivamente il numero di ogni esemplare. All’esterno notiamo i cerchi in lega da 20″ pollici, che ospitano ruote Pirelli Pzero o Michelin Pilot Super Sport. Si tratta dell’allestimento base, è chiaro che per chi volesse osare un po di più, è disponibile un nuovo bodykit in carbonio, con spoiler anteriore e posteriore, prese d’aria Naca, minigonne laterali, volante sportivo, pedaliera in alluminio ed un nuovo kit di sospensioni. Ma parliamo del motore: l’allestimento proposto dal noto tuner texano Hennessey aumenta del 40% la potenza della vettura: infatti il motore originale era un V8 da 6.2 litri e 432 CV. Già di per sè molto interessante, è stato migliorato fino a raggiungere una potenza di 602 CV, ed una coppia massima di 605 Nm: adesso la nuova Camaro Convertible HPE600 ha una accelerazione 0 – 100 km/h in 3.9 secondi. Tutto ciò è possibile grazie all’installazione di un turbocompressore TVS2300, che lavora insieme a nuovi iniettori maggiorati ed ad un nuovo filtro aria, oltre alla nuova mappa installata sulla centralina della vettura.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.