Cadillac XTS, il debutto ufficiale al Salone di Los Angeles

Un altro debutto targato Salone di Los Angeles: alla manifestazione americana infatti il marchio premium di General Motors ha portato la nuova Cadillac XTS. E’ la nuova ammiraglia Cadillac, sarà introdotta il prossimo anno sul mercato americano, presenta una ricchissima dotazione di sicurezza e dei sistemi multimediali molto importanti. Il propulsore è un motore a benzina 3.6 V6 a iniezione diretta, da 305 CV di potenza e 358 Nm di coppia massima; il motore è accompagnato da un cambio automatico Hydra-Matic a 6 rapporti, inoltre la vettura è dotata di integrale di tipo Haldex. Passiamo ai dettagli sulla sicurezza: i tecnici hanno fornito questa vettura delle più importanti tecnologie in fatto di sicurezza. Si parte dal sistema Magnetic Ride Control, passando per i dieci airbag, radar e sensori nel paraurti (contro gli scontri frontali e posteriori), il sistema Adaptive Cruise Control per mantere una distanza prefissata, l’Intelligent Brake Assist, il Forward Collision Alert (un avviso in caso di pericolo di incidente), il Lane Departure Warning, il Side Blind Zone Alert, la telecamera posteriore. Ma non è tutto: i tecnici hanno installato anche il Safety Alert Seat (con una vibrazione sul sedile avvisa il guidatore di un pericolo) e l’Automatic Collision Preparation (frena la vettura per evitare la collisione). All’interno, oltre all’enorme bagagliaio (da 509 litri), troviamo rivestimenti in Alcantara, mentre è ottimo il sistema CUE: il Cadillac User Experience, è formato da uno schermo da 8″ pollici, inserito nella consolle centrale, comandi al volante, è in grado di riconoscere i gesti e la voce naturale. Per quello che riguarda gli esterni, notiamo i cerchi in lega da 19″ pollici, la nuova calandra cromata e satinata.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.