BMW Serie 3, la nuova versione a partire da 37.050 euro

L’azienda automobilistica bavarese BMW presenta la nuova BMW Serie 3: la nuova generazione presenta sicuramente uno stile più “morbido”, ripreso evidentemente dalla Serie 5, ma la sesta generazione di Serie 3 non si tradisce. Resta il frontale slanciato verso il basso, così come il gruppo ottico di fari posteriori, rigorosamente col disegno a “L”. Sicuramente la vettura risulta più leggera e versatile, ma anche più grande perchè cresce in lunghezza e in passo. A differenza della scorsa versione, notiamo l’assenza di una presa d’aria centrale, sostituita da due prese d’aria laterali; all’interno migliora l’abitabilità, la plancia è molto più pratica delle generazioni precedenti, senza dubbio più “spartane”. Possiamo trovare l’ultima generazione di Head-Up Display, in grado di proiettare simboli sul parabrezza per avvisare il guidatore: monitora diversi aspetti, ma queste funzioni sono diverse a seconda dell’equipaggiamento della vettura. La Serie 3 offre una vasta scelta in fatto di propulsori. Si tratta di motori tutti Euro 5, al momento della commercializzazione però saranno disponibili solo quattro propulsori:
– motore benzina 328i TwinPower Turbo 2.0, da 245 CV e a 350 Nm di coppia
– motore benzina 335i TwinPower Turbo 3.0, da 306 CV e 400 Nm di coppia
– motore turbodiesel 320d TwinPower Turbo 2.0, da 184 CV e 380 Nm di coppia
– motore turbodiesel 320d EfficientDynamics Edition TwinPower Turbo 2.0, da 163 CV.
La nuova BMW Serie 3 sarà lanciata la prossima estate, avrà un prezzo di partenza pari a 37.050 euro e sarà disponibile in tre equipaggiamenti: Sport, Luxury e Urban. Il listino prezzi ufficiale sarà pubblicato nelle prossime settimane dalla casa automobilistica bavarese.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.