Audi A6 Avant, a settembre in Italia

La casa automobilistica tedesca Audi vuole rafforzare la propria posizione nel segmento E, così ha deciso di puntare molto più forte sulla nuova A6 Berlina, rilanciandola nella nuova versione, portando diverse novità estetiche e diversi cambiamenti a bordo. La nuova Audi A6 infatti sembra una vettura più dinamica, grazie alla coda che assomiglia molto alla più piccola Audi A4 Avant, il look sportivo in ogni caso non va a discapito della comodità a bordo e del carico del bagagliaio (da 565 litri ad un massimo di 1.680 litri). Le nuove linee, più tese, danno l’impressione di una vettura più schiacciata verso il basso. La nuova Audi A6 offre ben cinque diverse offerte di propulsori, di cui due a benzina e tre diesel; fra qualche mese arriverà anche il sesto motore, il 3.0 TDI biturbo quattro Tiptronic, con una potenza di 313 CV. Ecco i cinque propulsori attualmente disponibili:
– motore 2.8 FSI 204 CV,
– motore 3.0 TFSI da 300 CV,
– motore diesel TDI 2.0 da 177 CV,
– motore diesel TDI 3.0 da 204 CV,
– motore diesel TDI 3.0 TDI quattro 245 CV.
La nuova Audi A6 sarà pre-ordinabile già dalla fine di maggio, per essere poi disponibile nelle concessionarie italiane a settembre: il listino prezzi di questa vettura parte dai 44.300 euro dell’entry level, per arrivare ai 57.000 euro della versione più cara.

Pietro Gugliotta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.