Aston Martin Vanquish 2013, con motore da 573 CV e 620 Nm di coppia

Aston_MartinVanquishIl gruppo automobilistico Aston Martin festeggia il proprio centenario: un traguardo molto importante, che verrà celebrato con l’arrivo di una nuova vettura. E’ la meravigliosa ammiraglia Vanquish. Aston Martin dunque presenta la nuova Aston Martin Vanquish 2013, sorretta da un motore da supercar, per una  vettura assolutamente lussuosa. Forse l’auto migliore mai realizzata da Aston Martin, una vettura speciale che vuole esaltare al meglio una carriera di cento anni per la casa automobilistica inglese. Ingegneria avanzata, cura dei dettagli, il tutto avvolto dal lussuoso stile Aston Martin: la carrozzeria è resa più leggera dalla fibra di carbonio. All’interno spiccano le finiture più raffinate, così come è impossibile non notare l’alta qualità dei materiali utilizzati dalla casa automobilistica inglese; lusso si, ma comodo, perchè il comfort è uno dei punti di forza di questi interni. Per quello che riguarda la strumentazione, la Vanquish 2013 può contare su una tecnologia avanzata, grazie ad un nuovo sistema di infotainment che arricchisce la dotazione della vettura. Veramente impressionante il motore: è il motore più potente che la Aston Martin abbia mai creato. Si tratta di un motore V12 AM11 di quarta generazione, con una potenza di 573 CV e una coppia massima di 620 Nm: grazie al nuovo propulsore, la Aston Martin Vanquish 2013 è capace di una accelerazione da 0 a 100 km/h in 4.1 secondi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.